Bonus 110% e detrazioni edilizie non spettano a chi non ha redditi imponibili

Bonus 110% e detrazioni edilizie non spettano a chi non ha redditi imponibili

Si evidenzia che con riguardo al superbonus al 110% di cui all’art. 119 del DL 34/2020, ma con un approccio interpretativo che sembra valido per tutte le detrazioni “edilizie“, la circ. Agenzia delle Entrate 8.8.2020 n. 24 (§ 1.2) afferma che il beneficio fiscale “non spetta ai soggetti che non possiedono redditi imponibili i quali, inoltre, non possono esercitare l’opzione per lo sconto in fattura o per la cessione del credito”.
Il contribuente beneficiario delle detrazioni “edilizie” può considerare anche i redditi imponibili assoggettati a regimi di imposizione sostitutiva, come nel caso dei redditi imponibili assoggettati al regime di imposizione sostitutiva di cui all’art. 1 co. 54 e ss. della L. 190/2014 (c.d. “flat tax delle partite IVA individuali”).
Rientrano nel perimetro dei redditi imponibili rilevanti ai fini del soddisfacimento della condizione, inoltre, quelli assoggettati a tassazione separata.

 

Lo Studio rimane a disposizione.

shares